Nascondere la paura...

La paura del giudizio sposta il limite corretto molto più in alto del punto in cui realmente si trova.

 

L’impossibilità di raggiungere il “giusto” risultato legata alle aspettative troppo elevate porta ad una costante insoddisfazione che si tramuta col tempo in rabbia, prima verso sé stessi, per il continuo sentirsi inappropriati al ruolo che ci siamo dati, e poi versi gli altri, come valvola di sfogo.

 

Quando tutto questo diventa un’abitudine e quando non ci accorgiamo più del nostro modo di vedere la vita, ecco arrivare i problemi. Stanchezza mattutina, difficoltà a dormire bene, difficoltà di digestione, tensione, problemi alla cervicale, Stomaco, intestino, reni, …

Prevenzione è anche il capire le cause emotive che portano ai problemi, analizzarle nel modo corretto e poi iniziare ad affrontarle.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment